Donazioni

+ DAI – VERSI

Le novità fiscali concernenti le donazioni alle organizzazioni di volontariato e alle Onlus, sono un passo molto importante che rivoluzionano il trattamento fiscale dalle erogazioni liberali alle organizzazioni non profit e che ne liberano il potenziale di crescita.

L’approvazione della Legge + Dai – Versi è un passo importante verso la defiscalizzazione delle somme donate alle organizzazioni no profit.

Chi può dedurre

Le persone fisiche, soggetti IRPEF:
Detrarre dall'imposta lorda il 19% dell'importo donato a favore delle ONLUS fino ad un massimo di 2065,83 euro (art. 13 bis, comma 1 lettera i-bis del D.p.r. 917/86).

Per le imprese, soggette all’IRES:
E' possibile dedurre dal reddito d'impresa complessivo le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).

Cosa si può donare?

La norma indica semplicemente le “liberalità in denaro o in natura”.

Modalità di erogazione:

I versamenti sono effettuati esclusivamente utilizzando uno dei seguenti sistemi:


Conto Corrente Postale
Versamento su ccp n. 32821217 - IBAN IT 70 T 07601 01600 000032821217
intestato: Associazione L’amico Charly ONLUS  - Via Guerzoni, 23 -  20158 Milano

Banca
Bonifico, assegno bancario, assegno circolare o apertura posizione RID intestato a:
Associazione L’amico Charly ONLUS  - Via A. Ressi, 12, 20125 Milano
c/c 100000006220 Banca Prossima, via Manzoni ang.via Verdi, 20121 Milano
IBAN IT 55R0335901600100000006220

Carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari.

Vuoi donare subito?

Usa il metodo PayPal